ISSN 2724-1106

Professore avvocato Gian Paolo Califano

È professore ordinario dell’Università degli studi della Campania L. Vanvitelli, ove, presso il Dipartimento di Giurisprudenza, tiene le cattedre di Diritto processuale civile e di Diritto dell’arbitrato e ADR.
INCARICHI ISTITUZIONALI: Il prof. Califano è stato nominato, con D.R. 16 febbraio 2005, n. 638, vice Preside della Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università degli studi di Napoli; carica interrotta perché nominato, rispettivamente con D.R. n. 3160 del 13 novembre 2006 e con D.R. n. 514 del 20 febbraio 2007, Pro Rettore per gli affari giuridici della Seconda Università degli studi di Napoli e Presidente della Commissione centrale per le Biblioteche di Ateneo.
É poi stato nominato Pro Rettore per gli Affari giuridici e istituzionali della medesima Università con D.R. n. 2524 del 10 novembre 2010.
Con delibera n. 36 del 17 maggio 2012, il Senato Accademico della Seconda Università degli studi di Napoli ha approvato, su richiesta del Rettore, la nomina del prof. Califano quale Garante di Ateneo per il codice etico.
Da ogni ruolo di Ateneo il prof. Califano si è poi dimesso per essere stato eletto, e nominato con D.R. n. 678 del 28.06.2012, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli studi di Napoli e poi, con D.R. n. 869 del 14.09.2012, membro del Senato Accademico della medesima Università. Cariche ricoperte fino al 24 novembre 2014.
È stato nominato membro del Nucleo di valutazione dell’Università degli studi della Campania L. Vanvitelli (DD.RR. n. 101 del 14.02.2022.
Membro dell’Associazione nazionale fra gli Studiosi del processo civile, partecipa al Collegio dei Docenti del dottorato di ricerca in “Internazionalizzazione dei sistemi giuridici e diritti fondamentali” dell’Ateneo di afferenza.
PUBBLICAZIONI: come da Anagrafe della ricerca nazionale, il professore Califano è autore di oltre 80 pubblicazioni, tra le quali, numerosi saggi e note a sentenza su Riviste di “fascia A”, e le seguenti monografie:
L’impugnazione della sentenza non definitiva, Jovane, Napoli, 1996; Califano-Perago, Le impugnazioni civili, Utet, Torino, 1999; L’interruzione del processo civile, Napoli, 2004; Procedura della mediazione per la conciliazione delle controversie civili e commerciali, Padova, Cedam, 2011; Intervento di terzi e riunione di procedimenti, Commento agli artt. 267 a 274 bis c.p.c. per il Commentario del codice di procedura civile, a cura di Chiarloni, Zanichelli, Torino, 2018; Il “rito semplificato” di cognizione davanti al tribunale e al giudice di pace, Torino, 2023.